Le principali attrazioni di bomarzo e della tuscia

Il sacro bosco

Il Sacro Bosco, noto anche come Parco dei Mostri per la presenza di sculture grottesche disseminate in un paesaggio surreale, è il più antico parco di sculture del mondo moderno.

Numerosi gli studi che hanno tentato di sciogliere l’enigma di questo boschetto, collocato in un’area intermedia tra arte, magia e letteratura, ma il giardino di Bomarzo è destinato a rimanere un luogo intriso di fascino e mistero che genera racconti e che sollecita l’immaginario di ciascun visitatore.

A soli 4km dal nostro Agriturismo potrai scoprire le meraviglia del giardino incantato.

SACRO BOSCO
Precedente
Successivo

la piramide etrusca

Nascosta tra i boschi, e avvolta dalla fitta vegetazione della Tuscia, la Piramide Etrusca (o Piramide di Bomarzo) ricorda gli altari religiosi. In realtà è una vera e misteriosissima piramide, la cui datazione è incerta e che molti chiamano “sasso del predicatore” o “altare piramidale”. Un’area ricchissima di reperti appartenenti al periodo etrusco e a quello preistorico, la si può raggiungere da numerosi sentieri, che accarezzano anche abitazioni rupestri scavate dentro rocce megalitiche, altari, luoghi di culto.

A solo 1km dal nostro Agriturismo potrai rimanere senza parole.

PIRAMIDE ETRUSCA
INSEDIAMENTO DI SANTA CECILIA
Precedente
Successivo

parco delle cascate di chia
del fosso castello

Il percorso si estende per circa 7 chilometri, tra vegetazione, pareti rocciose, cascate, fino alle aree archeologiche. Punti di interesse:

Torre di Chiara (Castello di Pasolini)

Cascate di Fosso Castello

Vista panoramica sulla valle del Tevere

A soli 2,5km dal nostro Agriturismo potrai godere della natura.

CASCATE DI CHIA
CASTELLO DI PASOLINI
Precedente
Successivo

civita di bagnoregio

Civita di Bagnoregio, detta “la città che muore”, è un antico borgo che sorge nel cuore della Tuscia Laziale, fa parte del comune di Bagnoregio nella Valle dei Calanchi.

La vista dal belvedere, unico punto di partenza per raggiungere a piedi la cittadina di Civita di Bagnoregio, è mozzafiato: una stradina di cemento conduce, salendo verso la fine, ad un borgo da favola che sembra essere sospeso tra una mito e storia.

L’ingresso alla città di Civita di Bagnoregio è possibile esclusivamente attraverso l’acquisto di un biglietto giornaliero. 

A poco meno di 40km dal nostro Agriturismo, diventa una tappa d’obbligo.

CIVITA DI BAGNOREGIO
Precedente
Successivo

I borghi del lago di Bolsena

Il Lago di Bolsena è un luogo tutto da scoprire ricco di natura, arte e storia antica. I borghi che compongono il circondario del bacino vulcanico sono nove ed ognuno di loro cela interessanti luoghi da visitare.
Inoltre, è possibile visitare l’isola Bisentina, una delle due isole presenti all’interno del lago, grazie a dei tour organizzati nei vari paesi.
 
A poco più di 40km dal nostro Agriturismo, avrai la possibilità di scoprire la cultura del lago e godere dei suoi indimenticabili tramonti.
ISOLA BISENTINA
CITTA' DI BOLSENA
Precedente
Successivo

VILLA LANTE A BAGNAIA

Villa Lante a Bagnaia, frazione di Viterbo è, assieme a Bomarzo, uno dei più famosi giardini italiani a sorpresa manieristici del XVI secolo. 

Nel 2011 è stata votata “Parco più bello d’Italia”.

La costruzione cominciò nel 1511, ma fu portata a termine intorno al 1566 su commissione del cardinale Gianfrancesco Gambara. La villa è conosciuta come “Villa Lante”.

A 15km dal nostro Agriturismo, si trova uno dei giardini più belli d’Italia, assolutamente da non perdere.
VILLA LANTE
Precedente
Successivo

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA

Palazzo Farnese (o Villa Farnese) a Caprarola Viterbo è considerato uno dei migliori esempi di dimora rinascimentale.

Oltre al Palazzo Farnese, con lo stesso biglietto, nei soli giorni feriali, si può accedere ai cosidetti Orti Farnesiani od anche detto Giardino Grande sito a monte del Palazzo.

A 30km dal nostro Agriturismo, potrai ammirare le bellezze rinascimentali di questo Palazzo.
PALAZZO FARNESE
Precedente
Successivo